Clicca sulle immagini per aprire le gallerie!

La Giovanile a Fraisse (Usseaux)

Nel tardo pomeriggio di Sabato 17 giugno la Banda Giovanile di Carmagnola ha tenuto uno splendido concerto nella frazione Fraisse di Usseaux, tra le montagne della Val Chisone. Nell’accogliente piazzetta del paesino la Giovanile ha saputo rendere onore alla nostra città, eseguendo un repertorio vasto capace di appassionare e far divertire il pubblico, che ha accolto calorosamente i nostri giovani. Non da poco è stato infine il contributo del sassofonista Gilberto Maina, che ha impreziosito la performance dei giovani musicisti con pezzi di improvvisazione.

Un sentito ringraziamento agli organizzatori per l’accoglienza e l’ospitalità verso i ragazzi e a tutto il pubblico che ha partecipato numeroso.

 

La Società Filarmonica a Vinovo

Domenica 18 giugno 2017 la Società Filarmonica di Carmagnola ha preso parte ai festeggiamenti organizzati dalla Filarmonica “G.Verdi” di Vinovo in onore del 170° anniversario dalla fondazione. La nostra banda ha sfilato nel pomeriggio insieme a 19 altre formazioni musicali, tra cui ricordiamo le bande di Robecco S/N (Mi), Saluzzo, Giaveno, Brandizzo, Cumiana, Forno C.se, Moncalieri, Torino, None, Pinasca, Piobesi , Poirino, S.Ambrogio, Villar Perosa e naturalmente quella di Vinovo.

Notevole il successo di pubblico, che ha accompagnato tutto il corteo musicale nonostante il forte sole del pomeriggio.

La Filarmonica a TACABANDA 2017

Domenica 21 Maggio 2017 – La Società Filarmonica ha partecipato alla III edizione di TACABANDA, raduno bandistico presso la città di Mondovì. Nonostante i lavori in Piazza Maggiore e il numero ridotto di formazioni bandistiche partecipanti, l’iniziativa ha riscosso nuovamente un notevole successo di pubblico, oltre che aver costituito un ottimo momento di aggregazione tra i componenti delle diverse bande. Come si può notare dalle foto, un sole quasi estivo ha caratterizzato tutta la durata dell’evento, rendendo ancora più gioiosa l’atmosfera. Magico è stato infine il momento conclusivo, con il consueto concerto di tutti i corpi bandistici nella suggestiva cornice medievale di Piazza Maggiore.